Verdino Orecchia…diventa filastrocca!

Sono nato in un giorno piovoso
dalla mente di una tipa creativa,
costruito, eccentrico e favoloso
da una bimba e da una mamma narrativa

che hanno scelto colori d’ogni sorta

che passan dalle mani ed escon dalla porta.
Sono fatto di pensieri di carta,
ritagliati piegati e poi incollati
sembro uscito dalle mani di una sarta
ho capelli riccioluti e colorati.
Se ti piaccio mi puoi anche  chiamare
Verdino Orecchia omino salterino, 
ho un cordino che mi fa ballare,
dai giochiamo, non farti piu’ aspettare!
Laura Cortinovis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.