Tutorial…per non perdere il segno I FARFALLIBRI

Questo tutorial racchiude un pochino lo spirito primaverile che respiro in questi giorni di lavoro febbrile..presentazioni, illustrazioni, librerie, biblioteche! Una seria numerosa di appuntamenti che cerco di preparare al meglio, nonostante il tempo a disposizione sia sempre ridottissimo.

Il pomeriggio di Pasqua, quindi il 20 aprile, sarò ospite col MIO LIBRO alla Fiera del Libro di Bergamo. Lettura e poi un laboratorio creativo per i bimbi e le bimbe.

Lo spazio non mi permetterà di fare grandi cose ed essendo un evento a cui parteciperanno molte persone ho pensato a un oggettino da far realizzare ai bambini che fosse semplice ma d’effetto.

Vi regalo con anticipo il tutorial per realizzare i FARFALLIBRI…

MATERIALE OCCORRENTE
– palette di legno
– colla vinilica
– acquerelli o pastelli
– forbici
– cartoncino (per acquerello se scegliete questa tecnica)

Per prima cosa si deve piegare il cartoncino in due parti e disegnare la sagoma delle ali facendo attenzione a lasciare un lembo di carta sufficientemente lungo. Io ho calcolato una lunghezza di 3 cm e una larghezza di 1,5 cm.
Poi, sempre tenendo piegato il cartoncino si ritaglia la sagoma con precisione in modo da avere due ali perfettamente simmetriche.
Ora la parte più divertente! Si colorano le ali con la tecnica scelta. Io ho utilizzato acquerelli e matite acquarellabili per le sfumature.
Successivamente si piega il lembo a metà e lo si incolla ad una estremità del bastoncino. Attenzione a questo passaggio. Solo metà del lembo va incollata al bastoncino. La parte restante va ripiegata su se stessa e incollata a sua volta facendo combaciare le due ali.
In questo modo…
Ecco pronti i miei FARFALLIBRI, pronti per infilarsi tra le pagine di un bel libro!
Per il mio libro sembrano fatti apposta!!
Se vi sono piaciuti e se domenica 20 aprile siete dalle parti di Bergamo, venite a trovarmi alla FIERA DEL LIBRO alle ore 16!
               Laura

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

9 commenti su “Tutorial…per non perdere il segno I FARFALLIBRI”