Segnalibri per le maestre di Folletta…acquerello e sale..

Folletta, primina della scuola primaria, ha deciso di preparare con le sue manine i pensierini natalizi per le sue maestre…anche nella sua testolina meravigliosa cresce la certezza che un dono fatto con le proprie mani e’ certamente un dono più sentito! Per chi lo fa e per chi lo riceve…

Nelle nostre testoline c’è il pensiero che tutto ciò che ha a che fare con i libri ha un valore prezioso, così abbiamo pensato a dei segnalibro dipinti con gli acquerelli, con l’aggiunta di un ingrediente rubato alla cucina.
Una tecnica facile facile che le ha permesso di creare qualcosa di davvero carino…
ECCO I NOSTRI INGREDIENTI…

Un foglio ben fissato ad un supporto rigido con il nastro adesivo di carta
Acquerelli
Pennelli
Sale grosso da cucina
Filo di cotone colorato
Nastro di carta adesivo
ED ECCO I PASSAGGI…

Carta per acquerello 50% cotone ben fissata a un supporto rigido.
Bagnare abbondante il foglio con acqua pulita (la tecnica e’ il bagnato su bagnato)
Una volta preparato il colore stenderlo con leggere pennellate (se il foglio e’ ben bagnato il colore si distribuirà da solo)
Distribuire il sale grosso sul colore ancora bagnato e non rimuoverlo fino a completa asciugatura.
Rimuovere il nastro adesivo di carta e praticare un forellino in alto
Infine scrivere i nomi e inserire nel buco un cordoncino di cotone…ed ecco il risultato!
Speriamo piaccia alle maestre…noi ci siamo divertite!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

25 commenti su “Segnalibri per le maestre di Folletta…acquerello e sale..”