Illustrazione per l’8 marzo..Fata Mimosa

Folletta ha compiuto da poco sette anni, una donnina in miniatura. Cresce a vista d’occhio, i suoi progressi sono così rapidi che mi lasciano spesso senza parole. I suoi discorsi si riempiono di domande che richiedono risposte sempre più articolate, ricche di dettagli e particolari. Non è sempre facile trovare le parole adatte a soddisfare le sue curiosità, ma ci provo cercando di dirle sempre il vero. Con termini adeguati a lei, ma pur sempre per raccontare la verità.

La festa della donna quest’anno è l’occasione per rispondere ad alcuni suoi interrogativi. Le racconterò certamente che essere una donna è meraviglioso, ma che a volte esserlo è difficile a causa di persone che non vedono al di là del loro naso…ma saranno poche parole.

Per fortuna nel suo divenire così rapido resta bambina, innocente nello sguardo, pulita nelle espressioni, trasparente nelle emozioni.
Allora festeggerò con lei l’8 marzo raccontandole una storia, come faccio sempre. Una storia in cui l’immaginazione tiene le redini, una situazione in cui fantasticare e sognare un po’.

Del resto è l’augurio che le faccio, quello di crescere senza perdere il suo cuore bambino. E per farlo ha bisogno di storie, di libri, di immagini colorate.

Nasce per lei Fata Mimosa…

Biondi batuffoli colore del sole,
la testa ne è piena, un vero splendore.
Di Marzo regina, leggera e fatata,
con lei più lunga si fa la giornata.
Ecco allora fata Mimosa,
lo vedi anche tu quanto è graziosa?
Danza nell’aria, luminosa e fiera, 
porta i profumi di primavera.
(Laura Cortinovis)

 

<div align="center">

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

12 commenti su “Illustrazione per l’8 marzo..Fata Mimosa”