Dipingere le uova coi bambini: gli ovocactus

Ho ancora un panettone in casa e già Pasqua e dietro l’angolo!!! Quindi, pennelli alla mano, ritorno con un’idea nuova (voi lo sapete vero che nessuno dei miei tutorial è copiato, ma frutto di una mia idea?!?) da realizzare con i vostri bambini e le vostre bambine. Qui trovate i TUTORIAL DI PASQUA

Dipingere le uova è da sempre un rito amatissimo dai bimbi, un modo carino per accogliere questa festività e in rete le idee sono molteplici. Io però avevo voglia di regalarvi qualcosa di diverso come faccio di solito, così ho realizzato con la mia Folletta e il mio Gnometto questi OVOCACTUS (non chiamateli semplici uova sode colorate, sono permalose e…pungenti).

Processed with MOLDIV

Mi raccomando, se li realizzate e pubblicate le foto non dimenticate di citare la fonte! È sempre poco piacevole vedere le proprie foto pubblicate da altri che volutamente evitano di dire che hanno copiato.

Va bene, basta chiacchiere…partiamo!

MATERIALE OCCORRENTE image
– Colla a caldo
– Colori acrilici verdi e bianco
– Pennarellino nero indelebile
– Uova sode
– Palline di carta
– Pennelli a punta piatta

PROCEDIMENTO

Dipingi le uova sode con acrilico verde.

Processed with MOLDIV

Lascia asciugare e poi passa una seconda mano di colore.

Processed with MOLDIV

Colora allo stesso modo le palline di carta.

Processed with MOLDIV

Con il bianco e un pennellino sottile dipingi gli occhietti e piccoli trattini per le spine del cactus.

Processed with MOLDIV

Quando gli occhi saranno asciutti, con il nero indelebile disegna pupille e bocca.

Processed with MOLDIV

Con la colla a caldo (questo passaggio non lo devono fare i bimbi!) attacca una pallina all’ovetto nella posizione che preferisci.

Processed with MOLDIV

Puoi creare una composizione con tutte le uova oppure utilizzarle come segnaposto per  la tavola. Noi alla fine con un pochino di sensi di colpa le abbiamo mangiate!

Se ti sono piaciute provaci con i tuoi bimbi e poi se vuoi inviami le foto!

A presto (con il mio nuovo libro, nelle librerie dal 25 marzo)

                                     Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 commenti su “Dipingere le uova coi bambini: gli ovocactus”