Come si usano i GELATOS della Faber Castell…tutorial

Eccomi con un nuovo tutorial. Un tutorial speciale perché il prodotto che vi mostrerò non è molto conosciuto, ma si presta a mille e più tecniche di utilizzo.
Eccoli…i GELATOS della Faber Castell!
Piccoli, compatti, con una consistenza che ricorda molto quella dei rossetti per labbra.
Colori densi, pastosi, acquarellabili, sfumabili, solubili in acqua e chi più ne ha più ne metta!
Nella confezione trovate anche alcuni accessori indispensabili per il loro utilizzo.
Dimenticavo di dirvi che questo prodotto lo trovate sul sito www.timbroscrapmania.it, ricchissimo di prodotti fantastici per gli amanti dello scrap, delle tecniche decorative, pittoriche e quant’altro.
www.timbroscrapmania.it
Per spiegarvi come utilizzare i GELATOS, ho preparato un biglietto che recentemente mi è stato commissionato dalla mia cognatina adorata!
Mi soffermerò in particolare su 5 differenti modi per dipingere con questi stick colorati. Voi leggete e poi rielaborate mi raccomando!
Ma ecco il biglietto finito…
MATERIALE OCCORRENTE
– Gelatos della Faber Castell
– Pennarellino nero indelebile punta 0,1
– Cartoncino grammatura 200
– Pennelli
– Pagine di vecchi libri
– Pastelli
– Acqua
– Carta forno
– Spugnetta morbida
– Cartoncino
– Forbici
– Fustelle
PROCEDIMENTO
Per prima cosa si fissa il cartoncino ad un supporto rigido con scotch di carta.
PRIMA TECNICA PER USO DEI GELATOS
Dopo aver fissato un ritaglio di carta forno al tavolo, si colora con il gelatos azzurro una porzione di carta. Con lo spruzzino (in dotazione nella confezione di gelatos) si spruzza acqua sul colore e con un pennello lo si acquerella.
Di seguito si capovolge il cartoncino sul foglio di carta forno e si preme con forza.
Una volta sollevato, sul cartoncino resteranno macchie poco uniformi che creeranno lo sfondo.
Si lascia asciugare o si asciuga il colore con il phon per capelli se non si ha voglia di aspettare.
Dalle pagine di un vecchio libro si ritagliano alcuni cuoricini e si incollano sul cartoncino (scegliete prima come volete posizionare i vari elementi)
Con il pennarellino sottile si disegnano motivi floreali e foglioline di diverse forme.
SECONDA TECNICA PER USO DEI GELATOS
Con i gelatos verde e azzurro si colora una porzione di cartoncino e con un pennello bagnato di acqua si miscela il colore che servirà per dipingere alcuni elementi disegnati con il pennarellino (mi raccomando che il pennarellino sia indelebile!!)

TERZA TECNICA PER USO DEI GELATOS
Dopo avere disegnato cuoricini di dimensioni diverse su un cartoncino, se ne ritaglia la sagoma per creare piccoli stencil.
Con il gelatos azzurro si sporca una piccola spugnetta (io ho usato quella per il make-up) e si tamponano i cuoricini sul cartoncino.

QUARTA TECNICA PER USO DEI GELATOS
Questa me la sono inventata e devo dire che è la mia preferita!
Su un ritaglio di carta forno si disegnano dei palloncini con il pennarellino indelebile.
Si colorano con tre gelatos diversi e, sempre con la spugnetta, si stende il colore.
L’effetto è delicato e trasparente. Moooolto palloncinoso!
Si ritagliano i palloncini e si incollano al cartoncino sovrapponendoli per mostrare l’effetto trasparenza.
QUINTA TECNICA PER USO DEI GELATOS
Su un cartoncino si colora premendo bene con tre tonalità diverse e con la spugnetta si stendono bene i colori sfumandoli uno dentro l’altro. Vi verrà facile grazie alla morbida consistenza degli stick.
Poi con le fustelle si ritagliano alcune sagomine (io ho scelto quelle floreali).

Su ogni sagomina ho creato piccoli decori con il pennarellino e ho applicato poi i fiorellini sul cartoncino.

 

Ho realizzato anche una bimbetta ritagliando il corpicino da una pagina del libro per fare l’abitino.

Ed ecco fatto…

Questo è solo un esempio, ma voi potete creare soggetti diversi usando le stesse tecniche che vi ho mostrato.

Vi consiglio di provare questo prodotto incredibile!
I GELATOS DELLA FABER CASTELL li potete acquistare da Timbroscrapmania a questa pagina.
Se vi è piaciuto fatemelo sapere così vi preparo un altro tutorial e vi faccio conoscere altri modi per usare i GELATOS! Se invece avete dubbi non avete che da chiedere!
Un bacio colorato…
Laura

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

32 commenti su “Come si usano i GELATOS della Faber Castell…tutorial”