Come realizzare un segnalibro per la festa della mamma con acquerelli e bottoni…tutorial di primavera

In un soffio è arrivata la primavera e a me sembra di aver messo a seccare le foglie solo pochi giorni fa! Però mi adatto facilmente a questa arietta tiepida e anche i miei pennelli si immergono negli acquerelli dai toni pastello.
Quindi colgo l’occasione della nuova stagione e dell’avvicinarsi della festa della mamma per regalarvi questo nuovo tutorial.

L’idea mi è venuta quando Gnometto ha rovesciato la scatola dei bottoni che sono poi diventati l’ingrediente principale della mia creazione, ma senza rinunciare a pennelli e acquerelli.

Eccoli i miei segnalibro fioriti…

MATERIALE OCCORRENTE
– Acquerelli
– Cartoncini colorati
– Cartoncino per acquerello (anche con bassa percentuale di cotone o anche cartoncino normale)
– Pennello a punta tonda
– Bottoni colorati
– Filo di cotone colorato
– Ago
– Forbici
– Colla stick
– Pennarellino nero punta fine 0,1
PROCEDIMENTO
Ritagliate rettangoli dai cartoncini bianchi per acquerello (se il cartoncino è spesso potete usare normalissima carta perché l’acqua da usare è davvero poca) e fissateli a un supporto rigido.
Con il pennello dipingete cerchi di tre diverse misure e colori differenti.
Acquarellate molto il colore e poi fate asciugare. Quelli di sinistra sono fatti dalle manine della mia Folletta.
Ora con il pennello molto bagnato nel colore, picchiettate contro un altro pennello per creare l’effetto a spruzzo. Otterrete molte macchioline e puntini di colore sparsi.

Fate delle prove appoggiando i bottoni per scegliere le tinte che si accostano meglio.

Ritagliate altri rettangoli dai cartoncini colorati, sovrapponete quelli dipinti lasciando circa un centimetro di bordura per avere la cornice di contorno. Per ora non incollate i due rettangoli.

Ora con ago e filo in tinta cucite i bottoni al cartoncino bianco (se realizzate i segnalibro con i bambini potete invece che cucirli, incollarli con la colla vinilica). Poi incollate al rettangolo colorato.
Praticate un buchino in alto al segnalibro e fate passare il filo.
Adesso è il momento di trasformare i bottoni in fiori. Vi basterà disegnare con il pennarellino nero petali e altri elementi decorativi come quelli che vi mostro nelle foto.
Qualche stelo e fogliolina e i segnalibri sono pronti.
E ora se avete voglia di lasciare un segno del vostro passaggio, sarò felice di leggervi e mi raccomando se realizzate alcuni dei miei tutorial con i vostri bambini o con i vostri alunni mandatemi le foto! Le pubblicherò sulla mia paginetta Facebook che trovate QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

30 commenti su “Come realizzare un segnalibro per la festa della mamma con acquerelli e bottoni…tutorial di primavera”