Come nascono le mie illustrazioni e perchè…

Oggi vi spiego come nascono le mie illustrazioni e perché nascono. Così rispondo a chi mi scrive e a chi mi segue con affetto e magari ha voglia di sapere meglio chi sono.

La mia formazione è inerente all’ambito dell’istruzione perché sono un’insegnante di scuola primaria e di scuole specifiche artistiche non ne ho frequentate.
Quello che faccio lo faccio e basta, un’immagine mi nasce in testa, la penso e poi la metto su carta con qualche tratto di matita.

A volte dopo averla immaginata faccio qualche bozzetto e definisco colori e tecniche di realizzazione (come avviene per le illustrazioni dei miei libri), altre volte invece parto e lascio all’improvvisazione.
Magari qui farò inorridire i grandi illustratori, quelli che lo sono per formazione e per mestiere a tutti gli effetti. Quelli che osservo, che ammiro e che mi lasciano sempre a bocca aperta.

E’ un mondo complesso, meraviglioso ma difficile e io sono solo una gocciolina in un oceano immenso. Però vado avanti e sperimento, dipingo e cresco, disegno e sono felice e in questo modo ogni tanto oso presentarmi alle case editrici.
In mille casi va male, ma in due è andata bene. Prima con l’uscita del mio primo libro DAL PRATO AL CIELO e ora con una nuova uscita nelle librerie prevista per il prossimo anno..ho la testa dura!

In sintesi viaggio con la testa tra le nuvole, gli acquerelli sotto braccio e un pennello dietro alle orecchie e questo è il risultato…

Grazie a chi passa sempre, a chi mi scrive a chi guarda e passa oltre, a chi sa che dietro ad ogni disegno ci sono passione e ore di lavoro. Grazie a chi condivide i miei post, a chi sceglie le mie immagini per i propri contenuti (chiedendomelo prima ovviamente perché esiste il copy right).

                                                                                       Laura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

29 commenti su “Come nascono le mie illustrazioni e perchè…”