Come Monet…in punta di pennello

Oggi vi mostro in pochi passi come realizzare un quadretto impressionista con i bambini. In questo caso eta’ consigliata a partire dai 5/6anni.
Premesso che adoro Monet e i suoi colori meravigliosi, tempo fa ho comprato per Folletta il libro LINNEA in Monet’s Garden che con illustrazioni ad acquerello bellissime, racconta ai bambini (ma anche agli adulti che non conoscono questo pittore) la vita di Monet, le sue opere, i luoghi bellissimi in cui ha vissuto e da cui ha preso spunto la sua arte.
Eccolo, ve lo consiglio vivamente…
Per questo quadretto ho mostrato a Folletta questo dipinto di Monet…
Il tentativo e stato quello di mostrarle come piccoli tratti a prima vista confusi e disordinati, da lontano riescano a comporre un’immagine chiara e realistica…
Questo il risultato ottenuto…

 

MATERIALE OCCORRENTE
Tempere blu primario, verde chiaro, rosso primario, bianco, nero
Pennello a punta piatta
Matita con gommino
Acqua
Foglio ruvido con grammatura 150/200
PROCEDIMENTO
Abbiamo reso molto acquose le tempere verde e blu e con tratti orizzontali abbiamo creato lo sfondo prato – cielo.
Poi con il pennellate piccole e verticali (io e Folletta li chiamiamo pizzichi di pennello) abbiamo dato spessore e profondità al prato. In questo caso aggiungendo una punta di nero e poi una punta di bianco al verde, abbiamo creato varie tonalità.
Per il cielo abbiamo messo piccoli mucchietti di bianco direttamente sul foglio…

 

…e con il gommino della matita usato come timbrino, abbiamo creato piccole nuvolette.

 

Una volta asciugato il prato, con il pennello abbiamo creato macchie rosse sparse e di diverse dimensioni. Più grandi in primo piano e più piccole in direzione dell’orizzonte.
Così osservando bene ho fatto notare a Folletta come, visto da vicino, il colore sembri un insieme confuso di macchie…
 …ma come, osservandolo da una certa distanza, le macchie si fondano insieme creando un paesaggio realistico e chiaro.
Ok…direi che è tutto…
Dimenticavo…questo sarà il lavoro che farò realizzare ai bambini che parteciperanno all’evento organizzato dalla libreria Scaldapensieri di Milano sabato 1 marzo alle ore 16,30.
Se siete da quelle parti, fateci un pensierino, vi aspetto…
                 Laura

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

6 commenti su “Come Monet…in punta di pennello”