Come disegnare uno bozzetto (sketch)

Oggi rispondo con questo post a chi ogni tanto mi chiede come realizzo le mie illustrazioni o meglio come “le progetto”.
Come dipingo ormai lo sapete se mi seguite da un po’ (ah ecco già che ci sono ringrazio tutti voi che mi seguite e che apprezzate il mio lavoro!! E’ sempre un piacere leggere i vostri commenti e le vostre mail!!).
Tornando alle illustrazioni, la prima cosa che faccio è PENSARLE, cioè vederle prima che sulla carta, nella mia testa. E vi dirò che è la parte meno difficile. Non c’è un solo giorno in cui una scena o una situazione non mi facciano frullare in testa qualche idea! Poi lavorando a scuola tra i bambini, capirete che gli spunti sono infiniti. Folletta e Gnometto poi sono la mia maggiore fonte d’ispirazione.
Il passo successivo prevede matita e foglio…nulla di più!
Vi mostro alcuni sketch (bozzetti) che poi mi sono serviti per realizzare delle illustrazioni.

Anche in uno sketch sono importanti ombre e luci, quindi vanno già definite prima di iniziare la tavola illustrata…

 

 

 

 

Insomma, niente di più di questo…
Mi raccomando restate sintonizzati con me perché in settimana iniziano i NUOVI TUTORIAL dedicati al Natale!
A prestissimo…
                                                                                      Laura

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 commenti su “Come disegnare uno bozzetto (sketch)”